Balsamico di Casa Lovato 250ml

Dal gusto e profumo agrodolce con un sapore dolciastro tipico dei frutti rossi maturi come ciliegie, more e lamponi

 37.99

467 disponibili

Dopo la maturazione si è ottenuto il Balsamico di Casa Lovato, un balsamico di un bel color ambrato con un’acidità di circa 4/5 e un grado alcolico pari a 0. Nel profumo, caratterizzato da aromi aciduli e dolci, percepiamo le note essenziali dei legni, soprattutto ciliegio e ginepro. Il suo gusto è strutturato e allo stesso tempo delicato e ritroviamo l’agrodolce dapprima odorato. Approfondendo il sapore si associa chiaramente il tono dolciastro al miele ed ai frutti rossi maturi come ciliegie, more e lamponi. Consigliato come abbinamento nell’alta cucina, dagli antipasti ai primi piatti, dai secondi ai dessert. Ottimo anche come digestivo.

La sua acidità lo rende un perfetto digestivo; è ricco di sali minerali e di sostanze antiossidanti e veniva usato anche per lenire la tosse e calmare il mal di gola.

mosto di uva cotto, mosto di ciliegia, aceto di vino

Calorie 88, grassi 0g, acidi grassi saturi 0g, acidi grassi trans 0g, sodio 23g, potassio 112mg, carboidrati 17g, zucchero 15g, proteine 0.5g, vitamina A 0IU, vitamina C 0mg, calcio 27mg, ferro 0.7mg, magnesio 12mg.

Zona di produzione

Il Balsamico di Casa Lovato è un prodotto che nasce e matura tra le colline che circondano la Valle dell’Agno e del Chiampo (Vicenza). Per la sua realizzazione vengono usati prodotti tipici dell’agricoltura vicentina e l’intero processo è seguito con grande maestria della Famiglia Lovato che vive nella zona e porta nella memoria e nel DNA le tradizioni e la cultura locale

La maturazione

Nel periodo della vendemmia la famiglia Lovato raccoglie l’uva di differenti vitigni selezionati. Dalla pigiatura delle uve si ottiene il mosto che viene subito cotto nel paiolo, evitando prontamente la fermentazione. La cottura avviene a non più di 90° e a fuoco diretto. Al mosto cotto viene aggiunto un po’ di aceto di vino. Durante l’inverno si fa riposare per iniziare, in seguito, il processo di maturazione attraverso il travaso periodico nelle varie botti via via meno capienti, appositamente create da mastro bottaio. La fase dell’invecchiamento avviene nel sottotetto della Balsameria, a temperatura e umidità controllate.

Il risultato finale

Dopo la maturazione si è ottenuto il Balsamico di Casa Lovato, un balsamico di un bel color ambrato con un’acidità di circa 4/5 e un grado alcolico pari a 0. Nel profumo, caratterizzato da aromi aciduli e dolci, percepiamo le note essenziali dei legni, soprattutto ciliegio e ginepro. Il suo gusto è strutturato e allo stesso tempo delicato e ritroviamo l’agrodolce dapprima odorato. Approfondendo il sapore si associa chiaramente il tono dolciastro al miele ed ai frutti rossi maturi come ciliegie, more e lamponi. Consigliato come abbinamento nell’alta cucina, dagli antipasti ai primi piatti, dai secondi ai dessert. Ottimo anche come digestivo.

Titolo

Torna in cima